Patto di corresponsabilità

PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITA’

Le scuole dell’Istituto comprensivo Roncalli-Galilei di Pistoia, per garantire il diritto di tutti all’istruzione, si richiamano agli articoli 3 e 24 della COSTITUZIONE ITALIANA che recitano rispettivamente:

Art.3 “Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono uguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.”

Art. 24 “La scuola è aperta a tutti e l’istruzione inferiore, impartita per almeno otto anni, è obbligatoria e gratuita”.

Si ritiene pertanto che la funzione della scuola sia fornire agli alunni che la frequentano le capacità primarie e fondamentali per capire la realtà, accettare e valorizzare se stessi, diventare cittadini responsabili.

La scuola si propone perciò non solo come luogo di apprendimento, ma anche come COMUNITA’ EDUCANTE in cui ogni membro interagisce, secondo i propri compiti, le proprie capacità e le proprie responsabilità, per ottenere il successo educativo e formativo degli alunni.

Sulla base dei valori sopra esposti e nel rispetto della libertà di insegnamento dei docenti, le priorità educative perseguite sono:

RISPETTARE SE STESSI E LE PROPRIE COSE

RISPETTARE GLI ALTRI

RISPETTARE GLI AMBIENTI E LE COSE COMUNI

RISPETTARE LE REGOLE

RISPETTARE E VALORIZZARE LA DIVERSITA’

RISPETTARE LE RISORSE AMBIENTALI

La scuola si impegna a informare le famiglie sugli aspetti caratterizzanti la propria OFFERTA FORMATIVA (POF), sui percorsi messi in atto per perseguire le proprie priorità educative e sulle regole che disciplinano i rapporti SCUOLA – FAMIGLIA riportate nel Regolamento di Istituto e nella Carta dei Servizi.

La famiglia, a cui si attribuisce per legge il dovere di educare i figli (Articolo 30 della COSTITUZIONE), si impegna a condividere con la scuola i nuclei fondanti dell’azione educativa, a sostenerla nelle attività proposte, a rispettarne le regole, per favorire un’alleanza SCUOLA – FAMIGLIA che ha come fine la valorizzazione e la formazione della personalità di ogni alunno.

LA SCUOLA – LA FAMIGLIA

Il Dirigente Scolastico – I genitori